Greenroad GmbH e Entwicklungsagentur Kärnten GmbH: progetto di collaborazione INCO-NET

29.04.2013

La Greenroad GmbH, con la sua nuova sede nel parco industriale di St. Peter presso Spittal, è un’ azienda giovane e innovativa che si occupa di mobilità elettrica, accumulatori ed energie alternative. Insieme all’ agenzia EAK ha sviluppato un importante prodotto innovativo che darà forte impulso alla regione.

Il responsabile per lo sviluppo di nuovi prodotti e procedimenti nei settori mobilità elettrica, accumulatori ed energie alternative è il titolare dell’ azienda Michael Graf, al contempo cofondatore dell’ impresa familiare nata a Kolbnitz nella valle Mölltal e recentemente trasferitasi nei gradevoli spazi di St. Peter.
 
Lo sviluppo dell’ azienda di Michael Graf è supportato già da tempo dai progetti dell’ associazione “ Industrie/Gewerbe Oberkärnten” e della Entwicklungsagentur Kärnten (EAK). Con la partecipazione dell’ azienda Greenroad al progetto interregionale INCO-NET, l’ agenzia EAK ha dato un nuovo importante impulso alla regione.  Scopo della collaborazione è stato scoprire fino a che punto la motocicletta elettrica sviluppata da Greenroad “ FEDDZ” potesse essere realizzata esclusivamente da aziende fornitrici della Carinzia e dell’ Italia settentrionale per conservare la creazione del valore aggiunto quanto più possibile all’ interno della regione.  
Grazie a numerose ricerche nelle banche dati è stato possibile scovare 160 imprese di rilievo nelle regioni Carinzia e Friuli-Venezia Giulia. Le ricerche si sono quindi concretizzate in contatti telefonici che hanno dato luogo a un elenco di 57 aziende fornitrici. Questo insieme di dati rappresenta oggi per l’ azienda Greenroad la base per realizzare numerosissime cooperazione e attingere a molti fornitori, che verranno contattati ed elaborati nei prossimi mesi.
 
Il progetto interregionale INCO-NET offre alle piccole e medie imprese un supporto concreto per la costituzione di competenze e collaborazioni oltre confine.  L’ agenzia Entwicklungsagentur Kärnten nelle vesti di partner carinziano del progetto, Friuli Innovazione (Friuli-Venezia Giulia) e la fondazione La Fornace (Veneto) come partner italiani, lavorano insieme al progetto per supportare imprese giovani e innovative e l’ imprenditoria femminile nelle regioni coinvolte.
Il prossimo evento INCO-NET dal tema “ L’ innovazione come opportunità per la regione” con la relativa presentazione dei partner del progetto, dei contenuti e delle possibilità di partecipazione avrà luogo martedì 14 maggio presso lo ZeBRA (centro per l’ edilizia, la ristrutturazione e le energie alternative) a Spittal an der Drau. Tutti gli interessati sono benvenuti!