Cooperare per l’innovazione, imprenditori italiani e austriaci si incontrano in Carinzia

14.05.2013

Spittal an der Drau - Si è svolto presso il centro ZeBRA per l’edilizia, la ristrutturazione e le energie alternative, il primo evento di networking tra imprese italiane ed austriache, organizzato dall’Agenzia per lo Sviluppo della Carinzia nell’ambito del progetto INCO-NET.
Il tema centrale dell’evento è stato quello della cooperazione tra imprese all’insegna dell’innovazione, con la presentazione di progetti imprenditoriali, austriaci e italiani, dove si è evidenziato come la collaborazione tra aziende può permettere di raggiungere risultati di eccellenza in termini di innovazione di prodotto e gestione aziendale.
Dopo una prima fase di presentazione dei progetti, è stato dato spazio al networking tra gli imprenditori presenti, permettendo loro di entrare in contatto, cercando nuove partnership ed opportunità di collaborazione. Sono stati circa cinquanta gli imprenditori che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa, apprezzando fin da subito le potenzialità, che un evento di questo tipo, può avere nel creare sinergie tra aziende. A presentare il proprio progetto di cooperazione e innovazione imprenditoriale, sono state Lindner Recyclingtech GmbH di Spittal, Impla di Campeglio di Faedis (a rappresentanza del gruppo di imprese Together for Tomorrow), Arte&Mestieri di Casarsa della Delizia, e le due aziende Step Engineering e Metaverso di Asolo.
La partecipazione alle attività del progetto INCO-NET è sempre gratuita. Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina eventi di questo sito.