Collaborazione tra start-up innovative, incontro tra imprenditori veneti e friulani

9.07.2013

Asolo (TV) - Si è tenuto lunedì 8 luglio l'evento "Fornace Open Day 2013", mirato ad aprire le porte della Fondazione Fornace dell'Innovazione, per mettere in rete le start-up insediate presso l'incubatore asolano con altre aziende ad alto contenuto innovativo, per cercare potenziali partnership e collaborazioni. Friuli Innovazione, capofila del progetto INCO-NET, ha partecipato all'evento con una rappresentanza di startupper friulani, invitati a partecipare tra le aziende "Special Guest".

L'iniziativa, promossa nell'ambito di INCO-NET, ha trovato un positivo riscontro tra gli imprenditori presenti, che hanno avuto modo di entrare in contatto con potenziali partner, come fatto ad esempio da Daniele Gulic, titolare di DerMap Srl, start-up insediata presso il Parco Scientifico e Tecnologico “Luigi Danieli” di Udine. “Durante questo Open Day ho avuto modo di entrare in contatto con quattro aziende venete di importanza strategica per la mia attività,” - commenta Gulic - “gettando le basi per nuove opportunità di collaborazione nello sviluppo di tecnologie GIS (sistemi informativi per l'acquisizione e l'analisi di dati geografici) applicate all'agricoltura e di nuovi servizi per piattaforme mobile.”

A Fornace Open Day 2013 hanno partecipato start-up venete e friulane operanti in settori differenti, ma accomunate dall'alto contenuto di innovazione dei prodotti o servizi offerti. Durante l'evento, sono stati inoltre presentati i servizi e le opportunità offerti dall'incubatore la Fornace a chi sta muovendo i primi passi nel mondo dell'imprenditoria.