"Appunti di viaggio/Estetica del Design", workshop formativo al Parco Scientifico e Tecnologico di Udine

11.06.2014

Si terra giovedì 26 e venerdì 27 giugno, dalle 9 alle 17, il  corso propedeutico al design che affronterà i principi base di progettazione, gli elementi di base, il lessico e l'utilizzo di nozioni d’arte e del linguaggio visivo.
La parola Design, ovvero il termine progettazione, é divenuto parte integrante della nostra quotidianità: il concetto stesso di design si fonda sulla percezione delle cose e sui processi inventivi del progettare.
Il percorso formativo è basato sul metodo socratico, ovvero sulla condivisione di esperienze ai fini di individuare e creare un percorso estetico rivolto alla progettazione e divulgazione sostenibile delle informazioni.

Principali argomenti trattati:

  • Elementi visivi di base
  • Colori & bilanciamento cromatico
  • Spazio
  • Tipografia, “Ogni comunicazione ha il suo carattere”

Il corso è dedicato a chi per lavoro interagisce, attraverso azioni di comunicazione, con luoghi fisici e digitali del nostro quotidiano.

L'iniziativa si rivolge in particolare a:

  • IT e Web developer
  • Imprenditori
  • Membri di associazioni culturali
  • Studenti ed esperti area business/management interessati ad approfondire gli aspetti sulla cultura del design

Relatore: Tommaso Maggio, Art-Director e dottorando presso Plymouth University (UK). E' recentemente rientrato in Italia dopo cinque anni a Bangkok dove è stato docente per il corso di Laurea in Communication Design. Maggiori info: www.tlprivatecollection.com

Modalità di partecipazione
Compilare il modulo di iscrizione e trasmetterlo a elena.piccinato@friulinnovazione.it oppure al nr. di fax 0432-603887, con il contestuale versamento della quota di partecipazione (400€ IVA esclusa per i due giorni). Per le modalità di versamento e le scontistiche previste si rimanda al modulo di iscrizione scaricabile alla pagina dell'evento.

Le iscrizioni saranno aperte fino a giovedì 19/06 pv ovvero sino ad un massimo di 16 partecipanti. L'incontro sarà attivato al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Maggiori dettagli su www.friulinnovazione.it/eventi.