Obiettivi

Sviluppato da una partnership transfrontaliera tra Friuli Innovazione (Udine), l’Agenzia per lo Sviluppo della Carinzia (Klagenfurt) e la Fondazione la Fornace dell’ Innovazione (Treviso), il progetto INCO-NET risponde alle esigenze di sviluppo e cooperazione transfrontaliera di PMI e start up situate in  Friuli Venezia Giulia, Carinzia e Veneto. Quest’ area, fortemente caratterizzata dalla presenza di piccole imprese, costituisce un ecosistema dinamico per l’innovazione, dove sono presenti numerose università, centri di ricerca, Parchi Scientifici, Incubatori ed Enti di Intermediazione che offrono servizi professionali e finanziari di alto livello. Tuttavia, viene avvertita la necessità di una maggiore apertura e collaborazione tra le imprese italiane e quelle austriache, per diffondere innovazione ed aumentarne la competitività a livello globale. Per rispondere a questa precisa necessità, INCO-NET crea una rete di collaborazione che ha come nodi Parchi Scientifici, Incubatori ed Enti di intermediazione, ovvero quelle organizzazioni che operano sul territorio come intermediari tra imprese, ricerca ed istituzioni pubbliche. Utilizzandone gli strumenti ed il know-how, INCO-NET permette alla piccole imprese di mettersi in rete, accrescere le proprie competenze, condividere idee e proporre soluzioni ai problemi presenti nell’ area transfrontaliera.
Il progetto dedica particolare attenzione a due categorie chiave dell’ imprenditoria: le donne e i giovani. Ad essi vengono rivolte specifiche iniziative, selezionando  i servizi e gli strumenti disponibili a livello transfrontaliero, capaci di supportarli al meglio durante il loro percorso di crescita imprenditoriale.
Un’ ulteriore, importante obiettivo del progetto INCO-NET è diffondere la conoscenza delle best practice in tema di strumenti di finanziamento a supporto dell’ imprenditorialità e promuovere l’ adozione dei modelli più efficaci e adattabili da una regione all’ altra dell’ Area Programma. Attraverso la pagina Opportunità di finanziamento di questo sito, viene inoltre fornito un servizio mirato di news alert sugli strumenti di finanziamento per PMI e start up disponibili a livello transfrontaliero.